domenica 23 maggio 2010

Vuolsi colà dove si puote......





Riconosco i meriti, quando ci sono...
ma lasciatemi almeno questa libertà!!!

21 commenti:

  1. Grazie a Dio in famiglia non ho tifosi di calcio
    :O)
    cari saluti

    RispondiElimina
  2. beh io ero interista, lo ero fino al giorno in cui l'inter mi ha resa disoccupata.
    Ieri ho sperato perdesse, giusto per fare venire il mal di fegato al general manager che per avvicinarsi a san siro ha spostato la sede della multinazionale. Ma questa è storia di ieri, però non passa... proprio non passa.
    Ciao Gianni, con la solita immensa simpatia

    RispondiElimina
  3. ............ehm, Gianni.......nessuno in famiglia è un fanatico del calcio, anzi, tra tutti gli sport è quello che meno ci interessa, però Vercinge mio è..........interista!!!!!!!!!
    Insomma, non si può essere perfetti!Baci!Syl

    RispondiElimina
  4. Sono arrivata a questo blog utilizzando il link lasciato nel tuo commento nel blog "Non posso non scrivere". Mi scuso per l'intrusione ma non mi è stata lasciata la possibilità di rendere noto a chi lo frequenta l'abituale utilizzo in quel blog di testi non propri firmandoli a proprio nome.
    mi scuso ancora
    lisa

    RispondiElimina
  5. Da piccola ero juventina...i bambini tendo ad appassionarsi sempre per i vincitori. Da grande ho perso il vizio sia del calcio che della Juve, troppi scandali, troppi soldi, una vergogna!
    ...però devo dire che, pur non seguendo più il calcio, Mou che piangeva mi ha...un pochino, solo un pochino, commosso. Buona giornata, caro Gianni.

    RispondiElimina
  6. @lunamareterra: in realtà ho provato a contattarti, ma non mi hai dato la possibilità di farlo. ti ho lasciato perfino la mia mail privata!
    io sono agnese! se hai qualcosa da discutere con harry fallo pure!
    io non ho nulla da dire! i miei testi sono solo MIE parole!
    GRAZIE

    @monteamaro...mi spiace che accadano queste cose...spero continuerai a leggermi...
    ps. grazie a dio sono juventina :O)

    RispondiElimina
  7. @Annamaria: Noi siamo tutti Juventini!

    @Angelo azzurro: Cara Angelo, Non fumo nè bevo alcolici, non bestemmio mai e vado (quasi) regolarmente a messa: Amo il calcio e la JUVE!

    @Minu: Si cara Minu, so della tua vicenda.
    Quando ho letto che smettevi di essere interista, mi hai messo di buonumore!
    Sai anche che la simpatia è reciproca!

    @Lasettimaonda: Vercinge neroazzurro????
    Mio Dio, così giovane e già interista!!!

    @Lunamareterra: Tranquilla, niente scuse nè intrusione, quando vuoi sei la benvenuta.
    Per il "contenzioso" con Agnese, non posso esserti utile, ma come vedi lei è disponibile.
    Parlarsi e spiegarsi, è la cosa più semplice da fare, sarebbe bello se poteste farlo.
    Ciao.

    @Miranda: Bella notizia i tuoi trascorsi Juventini!
    Per i casini nel mondo del calcio, hai ragione!
    La Juve è uno dei pochi "vizi" che non smetto:
    Almeno quello!
    Mira, sei sempre grande! A presto.

    @Agnese and Harry: Ciao amica, anche per te vale quanto sopra.
    Leggerti è sempre un grande piacere, e continuerò a farlo: Ancor di più per la bella notizia di essere sorella Juventina!!
    Un abbraccio a te, e naturalmente un salutone ad Harry!

    RispondiElimina
  8. @monteamaro
    sono già molto in difficoltà per aver utilizzato il tuo spazio, la mia è stata una reazione impulsiva di fronte ad un fatto gravissimo e mi era sembrato giusto informare i frequentatori di quel blog. Continuare qui la discussione è imperdonabile, ma ne approfitto un'ultima volta per rispondere. mi scuso nuovamente.

    @agnese-harry
    La cosa poteva risolversi facilmente
    1) rendendo pubblico il mio commento sul tuo blog.
    2)rimuovendo i miei testi o mettendo i link di riferimento.
    Credo che il tuo blog ne avrebbe guadagnato come credibilità.

    io non devo vedermela con nessuno, non sono io ad essere in difetto.Non ho accettato di avere una corrispondenza privata perché
    1) non so chi tu sia
    2)per quanto ne posso sapere tu ed harry potreste essere la stessa persona, visto che vi firmate in tandem
    3)spiegami perché dovrei corrispondere con te e vedermela con Harry (e come se bloccate i miei commenti?
    4) se tu ed harry siete due entità differenti e condividete lo stesso blog perché non hai preso provvedimenti una volta che ti è stata svelata l'origine dei testi del tuo compagno/a, far finta di nulla significa rendersi complici.
    5)se si tiene un blog pubblico si è responsabili di ciò che si scrive nel bene e nel male e, se viene commessa qualche violazione, pubbliche devono essere anche le scuse, tue o di chi ha infranto le regole.
    6)il copia-incolla dei miei testi è stato un atto astutamente meditato: i testi risalivano al 2007, e dunque chi l'ha fatto era consapevole di essere in errore.

    Ora l'unica cosa che posso augurarti se vuoi scrivere è quella di considerare la scrittura più seriamente, comprenderne il lavoro e la fatica che c'è dietro, il mio è fatto di anni e anni, una poesia o una prosa che possa definirsi tale ha dentro vite intere di errori e correzioni, e tutto questo non poteva e non doveva risolversi con una semplice email privata.
    Per quanto mi riguarda la cosa finisce qui. Mi è stato arrecato un gravissimo danno. Sì, Agnese-Harry, accadono queste cose, ma le cose possono essere cambiate, si può fare in modo che non accadano più. Tu, Harry con leggerezza siete rimasti, e continuate ad esserlo, immobili, e da fermi non si arriva da nessuna parte.

    mi scuso ancora con monteamaro e lo ringrazio della disponibilità. buon lavoro a tutti.

    lisa sammarco

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Amico mio, in famiglia ho ben 3 interisti: Fred, il Piccolo e l'Adolescente...Che ci faccio?! Dimmi tu...
    ps.Per quanto mi riguarda non conosco neppure le regole del gioco del calcio: è grave?

    RispondiElimina
  11. Ciao Monteamaro! Buon per te che sei QUASI privo di vizi. Dico quasi perchè quel riferimento all'amore per il calcio non ti fa un uomo perfetto, ecco! :))
    un simpatico abbraccio

    RispondiElimina
  12. @Wilma: Grave non sapere di calcio? Guarda, ti meriti un'indulgenza plenaria per il solo fatto di avere in casa BEN TRE interisti!!!
    Per il tuo Fred oramai niente speranze, mentre per il Piccolo e l'Adolescenteeee....!!!!

    @Angelo Azzurro: Uomo perfetto? Sono consapevolmente e felicemente Imperfetto!
    Questa è una categoria cara amica, in cui non si soffrirà MAI di solitudine!

    RispondiElimina
  13. Ciao e grazie per essere passato, mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi dopo aver letto la frase di Pessoa...
    Ho lasciato al destino carta bianca per troppo tempo, ora ho deciso di riprendere in mano le redini della mia vita, con tutta la forza che non ho mai tirato fuori prima, se non per impiegarla contro me stessa.

    Un abbraccio da una NON Interista.

    RispondiElimina
  14. Ciao Monteamaro, passo solo per un abbraccio!
    Io non sono interista, eh!
    Da quest'anno tengo al Real Madrid e simpatizzo per il Milan!Ciao!Syl

    RispondiElimina
  15. Allora: non sono interista, romanista, milanista e via seguitando, ma sono un laziale dai tempi in cui giocava con la Lazio il grande Silvio Piola.
    Da oltre trent'anni non vado più allo stadio e neppure vedo partite in TV. Il cuore non regge.
    Il goco del calcio mi ha molto deluso, ma soprattuto mi ha fatto vergognare quella gente che all'ultimo Lazio-Inter tifava contro.
    Preferisco altro.

    RispondiElimina
  16. Grazie per l'abbraccio, sono riuscita a sentirlo!!!
    Hai ragione, se non fosse accaduto tutto questo, avrei continuato a vivere ad occhi chiusi, forse per sempre...
    Riprendo il mio cammino, non piu' piegata in due come schiacciata da un macigno, ma saltellando, e portando con me questo stato d'animo che spero mi aiutera' tanto in futuro, di fronte a nuove difficolta'...
    Io sono un po' gracilina, ma ti stringo con tutta la forza che ho!!!
    Dony

    RispondiElimina
  17. Ciao Gianni, passo per salutarti!

    RispondiElimina
  18. Dove sei? Amico molisano fai un cenno...Annamaria

    RispondiElimina
  19. "ha da passà nuttata ..." Hai perfettamente ragione. Ma la mia notte è lunga. E non albeggia, come fossero i 6 mesi che di inverno si vivono al polo. Altra cosa di cui hai perfettamente ragione, è il pasaggio fra il bianco e il nero, il tutto e il niente, l'amore e l'odio. Queste linee per me sono così sottili, da non poter definirne in mezzo il grigio. Il grigio risiede solo nell'attimo in cui passo dal bianco al nero o viceversa. E' quell'attimo di dubbio, che poi ti porta a scegliere. La mia notte è lunga. Profondamente nera.

    RispondiElimina
  20. Grazie per il commento...
    Energie e risorse che trasformano pesi e zavorre in qualcosa di piu' leggero...se solo imparassi a non nasconderle e sabotarle in continuazione!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina